isaÈ un’Isabella emozionata, ma come sempre carismatica, quella che dà inizio alla serata di presentazione di “Il Futuro Oggi”, la lista civica con la quale parteciperà alla corsa per il secondo mandato come Sindaco di San Lazzaro di Savena alle prossime Elezioni Comunali del 26 maggio.

Sulle note della canzone di Cesare Cremonini “Partire per ricominciare”, circondata dall’affetto dei suoi cari e dall’affetto del pubblico presente, la cui grande affluenza ha riempito la sala 77 del Circolo Arci di San Lazzaro facendo registrare il tutto esaurito, la Conti ha voluto ricordare quello che è stato fatto durante il suo mandato ed ha anticipato la sua idea di San Lazzaro in un futuro prossimo capitanato da lei.

I partecipanti sono stati entusiasti di rendersi conto dei miglioramenti di San Lazzaro in questi ultimi cinque anni (qui a lato due slide mandate durante la presentazione) e del punto di ripartenza per il prossimo mandato, che è assai differente da quello che Isabella ha trovato cinque anni fa al suo insediamento.

Due piccole anticipazioni su cosa sta per nascere a San Lazzaro sono state rese note ieri sera: “La grande casa delle Arti” e la “Cittadella della sicurezza”. Avremo quindi a breve uno spazio polivalente dotato di tre sale per cinema, teatro, musica e una foresteria oltre ad una sezione distaccata dei Vigili del Fuoco nella nostra città.

A seguire è stata la volta di conoscere uno per uno tutti i 24 componenti della lista civica “Il futuro oggi”.

Diverse le professioni, che vanno dal cantante lirico al giornalista, dall’infermiera all’impiegato, dal vigile del fuoco alla zoo-antropologa. Diverse anche le fasce d’età. La più giovane è Sara Bonfé, 26 anni di San Lazzaro Studentessa e non nuova alla politica (è infatti il consigliere uscente di Sinistra San Lazzaro per i beni comuni). Il più anziano invece è Giovanni Cristofolini, 80 anni (come lui stesso si è definito il nonno del gruppo) è professore di botanica ora in pensione. Nutrito è il corpo docente, (segnale evidente del grande spazio che il suo programma vuole dare alla cultura), oltre allo stesso Cristofolini, anche altri tre membri sono insegnanti e nello specifico Daniele Binda (insegnate di religione), Stefania Calderoni (insegnate di sostegno) e Corinna Bonicelli Della Vite (docente di lettere). Grazie alle foto che gentilmente Sofia C. (che era con me) mi ha inviato vi posso mostrare la lista civica al completo, che trovate nello slide show.

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Il Futuro oggi”: una lista davvero civica “a Km 0”: 23 componenti su 24 sono cittadini sanlazzaresi!

Allo stesso tempo una lista composta da persone che “vivono” la Città a 360°: dagli anziani (il presente vissuto con l’esperienza e alla luce della memoria) ai giovani (l’entusiasmo, il coraggio e la forza di cambiare mossi dalla voglia di un futuro migliore), da chi è a servizio della comunità (Vigili del Fuoco, Insegnanti, Giornalisti, Infermieri, Impiegati, Fotoreporter) a chi conosce e studia fisicamente il territorio (Archeologi, Botanici, Zooantropologi).

Insomma, persone che guardano Il Futuro vivendo intensamente l’Oggi.

Annunci

Rispondi