Che una delle sfide più grandi da vincere sia la riduzione dell’inquinamento grazie anche al riciclaggio dei rifiuti è ormai risaputo, ma è anche vero che ognuno di noi deve essere educato ad una raccolta differenziata consapevole, meglio ancora se viene fatto sin da quando si è piccoli.

WhatsApp Image 2018-03-01 at 14.50.33

  E’ proprio in questo scenario che si colloca il libro di oggi della Carthusia Edizioni dal titolo “Ada e i rifiuti”, la cui protagonista è proprio Ada. E’ il giorno di pulizie e la bambina vede i genitori indaffarati nella differenziazione dei rifiuti e li vede buttare l’immondizia in diversi contenitori, ma “Che succede?” e “Perché?” e soprattutto che fine faranno tutti questi rifiuti? Il papà spiega ad Ada che “vengono trasformati e diventano altri oggetti”, così nella notte i sogni della bambina si riempiono di fogli volanti diventano aerei di carta che svolazzano leggeri. Al suo risveglio è grande la sorpresa di Ada che trova un meraviglioso quaderno interamente fatto di carta riciclata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A questo punto il libro da ampio spazio alle personalizzazioni, infatti c’è una scheda iniziale dove si può scrivere il proprio nome, fare il proprio ritratto. In fondo al libro poi, oltre a delle piccole tessere che potranno essere date al bambino ogni volta che aiuta i genitori, si trovano anche delle interessanti idee per riciclare bottiglie di plastica, ammesso che voi le usiate… Se invece voleste tentare con la caraffa filtrante mi permetto di consigliarvi la Caraffa per eccellenza ! (Fidatevi io l’ho usata per tantissimo tempo!)

Se, invece vi ho incuriosito e voleste ascoltare tutta la storia potete cliccare qui

Rispondi