WhatsApp Image 2018-03-01 at 14.03.56 (1)Il libro di oggi è “Non ho paura del buio “, ancora una volta edito da Sassi Junior. Comincio subito col dirvi che mio figlio di 4 anni lo ha adorato sin da subito, fino a costringermi a nascondere il libro per evitare di farmi inseguire con lui che grida “Mamma, mamma me lo leggi ancora?!” Ma cosa entusiasma così tanto il mio piccolo ed anche me? Principalmente ritengo che le immagini coinvolgenti e le alette intere che danno la possibilità di illuminare la scena al buio rendano questo libro un vero e proprio catalizzatore di interesse. “Non ho paura del buio” permette di esorcizzare un po’ il naturale timore dell’oscurità che i bambini dai due anni cominciano a manifestare. In un susseguirsi di scene il protagonista, Tommy,  incontra diverse situazioni in cui il buio, aiutato dalla paura, trasforma e deforma ciò che invece è realmente, rendendo la scena molto paurosa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Accendendo la luce però tutto assume la sua forma e quello che sembrava un  mostro ciclopico in agguato nel vicolo, altro non è che un innocuo topolino che mangia da uno stracolmo bidone dell’immondizia.

Se siete curiosi di sapere cosa immagina Tommy nelle diverse situazioni, qui potete trovare la lettura del libro completa.

Rispondi