La guerra dei pidocchiTDal Lunedì al Venerdì (1) edita da Sassi Junior è la storia che apre la nuova rubrica Facebook “Le storie in Vetrina”.

Tutto comincia dal Municipio di Pidocchiolandia, dove una giovane coppia di pidocchi decide di sposarsi e di cercare una casa adatta a loro e dove far crescere la propria numerosa prole.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come tutte le donne anche le giovani sposine di pidocchio sono piuttosto esigenti e dopo aver saltato di testa in testa perché o è troppo rada, o è troppo folta, o è troppo sporca  finalmente alla dodicesima trovano la casa giusta per loro. Se all’inizio l’ospite non si accorge di niente, ben presto mentre la famiglia cresce e la testa ospitante comincia a prudere:  da qui prende il via una vera e propria guerra fra la mamme e pidocchi!

Una lotta senza esclusione di colpi e in un crescendo di “tecnologia”, si passa dalle armi tradizionali (forbici) a quelle chimiche; dai rimedi fai-da-te alla lotta non convenzionale!WhatsApp Image 2018-03-01 at 14.03.59 (1)

Ma come nella realtà a volte la soluzione più semplice ed economica, meno estrema e non distruttiva è quella che permette di mettere fine alla battaglia: il Pettinino!

Ma allora perché la guerra non è ancora stata vinta? Scopritelo Qui nella lettura di tutto il libro che attraverso una grafica accattivante e i disegni molto immediati di Olivier Daumas trascinano il lettore e il piccolo spettatore dritti dritti nel cuore del racconto…

Rispondi