rimondiniPrima di andare in limousine occorre imparare ad andare almeno in bici, così come occorre imparare ad usare lo spazzolino manuale fin da piccoli prima di usare lo spazzolino elettrico! Diamo ai bambini il tempo di imparare!” E’ questo il paragone che fa il dottor Stefano Rimondini, medico odontoiatra di San Lazzaro mentre spiega le basi per l’igiene orale.

 

 

brushing-teeth-787630_1920

“Una corretta igiene orale è sinonimo di prevenzione” continua Rimondini che spiega quali sono gli strumenti essenziali che ognuno di noi dovrebbe avere: spazzolino da denti, filo interdentale e scovolino. Rimondini spiega qui come dovrebbero essere usati gli attrezzi ed infine consiglia alle persone con difficoltà manuali oggettive, come ad esempio gli anziani, di utilizzare un buon spazzolino elettrico, (sconsigliato invece per i bambini, perché devono imparare a spazzolarsi i denti).

A che età il primo spazzolino? Il mio intervistato ne consiglia l’utilizzo sin dallo spuntare dei primi dentini, in modo che il bambino apprenda l’uso dello spazzolino prima come un gioco e successivamente, con l’aiuto dei genitori, possa perfezionare la tecnica.

dental-care-2516133_1280

Rimondini inoltre ricorda l’importanza della prevenzione, ma se questa non dovesse bastare e le carie dovessero fare la loro comparsa, occorre allora fare visita al dentista. La prima visita può essere fatta sin dalla prima infanzia ed anche i denti da latte, se necessario,  devono essere curati. Ma come fare per superare la paura? Prima di tutto occorre che i genitori per primi siano tranquilli e che preparino i bambini alla visita nel modo adeguato senza instillare inutili timori, ma se questo non dovesse bastare ecco allora che lo specialista può intervenire con il protossido d’azoto (anche conosciuto come gas esilarante) qui Rimondini racconta come viene fatto e come funziona.

 

Infine vi propongo un’attività ed un libro consigliati per insegnare ai bambini l’importanza dello spazzolare i denti a questo link.

Rispondi