Che si tratti di divorzi, separazioni o semplicemente di lavoro, può accadere a volte che i genitori siano costretti a festeggiare il Natale lontano dai propri figli, ma questo non significa che i genitori vogliano loro meno bene o che non penseranno a loro.

express“Ultima fermata per il Renna Express” di Maudie Powell-Tuck edito da Sassi Junior è un testo magico, adattissimo al Natale e che sembra voler raccontare, ai bambini che trascorrono le festività lontani o da mamma o da papà, di come l’amore superi il tempo e le distanze.

Questa è la Stoèria di Mia, una bambina che a Natale sente tanto la mancanza del proprio papà e che avrà la possibilità di vivere un incontro magico grazie ad una misteriosa cassetta delle lettere che la catapulterà in una meravigliosa avventura che non scorderà mai! Mia scoprirà inoltre di non essere la sola a festeggiare il Natale lontano da uno dei suoi genitori.

express2Le immagini sono molto eleganti, raffinate e particolareggiate, arricchite di finestre apri e chiudi, mentre i colori utilizzati sono caldi, proprio come vorremmo tutti che fosse un “Caldo Natale”!

Dopo aver letto la storia in diretta Facebook qui, ho provveduto anche a fare Mia con un fazzolettino di carta, 4 bastoncini per le orecchie, un po’ di lana ed un piccolissimo elastico, il cui tutorial potete vederlo in coda alla lettura nel video.

Buon Avvento a tutti!

 

Rispondi